Regione Lombardia

Servizio mensa: modalità di iscrizione e detraibilità fiscale

Ultima modifica 22 ottobre 2020

Informazioni generali

Sodexo Italia S.p.A. gestisce i servizi relativi al pagamento della refezione scolastica nella modalità di post-pagato che consiste nel pagamento dei pasti tramite bolelttizzazione postale o addebito in conto corrente. Ad ogni alunno viene assegnato un codice personale (Codice Utente) che lo seguirà per tutti gli anni scolastici, a cui sono collegati i dati relativi alla classe frequentata, la corrispondente tariffa/pasto da pagare e l’eventuale dieta.
Tutti i dati sono trattati in conformità a quanto stabilito dal Codice in materia di dati personali – Regolamento UE n. 679/2016 (Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati - GDPR) e delle ulteriori normative vigenti.

Come funziona il servizio di post-pagato

Alla fine del mese verranno calcolati i pasti consumati nel mese e verrà emesso bollettino postale o (se richiesto) addebito in conto corrente
Come avviene la prenotazione giornaliera del pasto
Ogni classe ha un registro giornaliero di prenotazione (foglio presenze) sul quale vengono segnate giornalmente le presenze o le assenze alla mensa. I dati delle presenze/assenze giornaliere vengono rilevati entro le ore 09.30. Se un alunno arriva tardi a scuola o esce prima delle ore 09.30 sarà sufficiente segnalare al personale di segreteria/bidelleria che provvederà ad aggiungere o cancellare la prenotazione, se già raccolta da Sodexo. Chi non comunicherà la propria assenza dal servizio prima di tale ora e per qualsiasi motivo (anche per allontanamento dovuto ad indisposizione) dovrà corrispondere il costo intero del pasto.

Come avviene l’addebito del pasto

Per ogni giorno di presenza alla mensa rilevato verrà calcolato il costo del pasto in base alla tariffa assegnata. Il genitore è tenuto a comunicare con chiarezza all’insegnante con nota scritta (sul diario) quando il figlio sarà presente a scuola, ma assente dal servizio mensa. In assenza di tale comunicazione scritta l’importo del pasto dovrà essere corrisposto.

Come fare per conoscere lo stato dei pagamenti

L’utente può conoscere lo stato di pagamento mediante accesso al Portale Genitori inserendo le credenziali in suo possesso tramite lettera informativa. Per informazione o chiarimenti inviare una mail a inforette.scolastiche.FMS.IT@sodexo.com indicando il CODICE HELPDESK.

A chi rivolgersi per eventuali problemi

Per qualsiasi problema o chiarimento inerente al servizio di pagamento si può contattare il numero telefonico 02/69684435 il martedì e il giovedì dalle ore 14:00 alle 15:30 e il mercoledì dalle 09:00 alle 12: oppure via e-mail a inforette.scolastiche.FMS.IT@sodexo.com

Detrazione fiscale pagamento servizio di refezione scolastica anno 2020 per i pagamenti effettuati nel periodo 01 Gennaio - 31 Dicembre 2020

La Legge di Bilancio del 27/12/2019 n. 160 ha introdotto alcune novità in merito a restrizioni sulle modalità di pagamento accettate per le spese detraibili in fase di dichiarazione dei redditi da presentare nell’anno 2021 per spese sostenute nel 2020.
A partire dal 2020, infatti, ai fini dell’imposta sul reddito delle persone fisiche, la detrazione d'imposta del 19% degli oneri indicati nell'articolo 15 del TUIR, spetta a condizione che la spesa sia sostenuta con versamento bancario o postale ovvero mediante altri sistemi di pagamento tracciabili come pagamenti tramite:
 carte di debito,
 carte di credito,
 carte prepagate,
 assegni bancari e circolari
(Articolo 23 del decreto legislativo 9 luglio 1997, n. 241)

Sodexo Italia, offre già da tempo la possibilità di effettuare pagamenti elettronici on-line con carta di credito e carte pre-pagate, garantendo così l’assolvimento dell’obbligo di legge per poter detrarre le spese per il servizio di refezione scolastica.
Vi invitiamo comunque, per ogni pagamento e versamento effettuato, con qualsiasi sistema, a conservare con cura le ricevute cartacee ed elettronica in caso di eventuali aggiornamenti.